> Attualità > Dal 1969 di Stonewall a oggi: 6 libri per celebrare l’amore

BOOK SOUNDTRACK

26 . 06 . 2019

Dal 1969 di Stonewall a oggi: 6 libri per celebrare l’amore

libri lgbt

Di libri lgbt in libreria fino a quindici anni fa non se ne vedevano poi tanti.

A dirla tutta, se entravi in una libreria e cercavi lo scaffale di libri lgbt probabilmente, tranne in rari casi, non trovavi niente.

Le cose cambiano, come recitava il titolo del di un libro del 2013 a cura di Linda Fava nell’edizione italiana e Dan Savage e Terry Miller in quella USA che raccoglieva storie di coming out, conflitti, amori e amicizie che salvano la vita. E fortunatamente le cose sono cambiate; certo, non in un paio di giorni ma se oggi entri in libreria e chiedi libri lgbt il panorama che trovi davanti è ben diverso rispetto a quello di quindici anni fa.

Anche se sembra ci sia voluto troppo, basta ricordare un dato: il primo bacio tra due uomini venne trasmesso in televisione solo nel 2005, con la serie tv Will & Grace.

6 libri lgbt da leggere per i 50 anni da Stonewall

Il 29 giugno 1969 ci furono quelli che oggi conosciamo col nome di moti di Stonewall che sancirono la nascita del movimento di protesta e liberazione lgbt.

stonewall inn

Furono una serie di violenti scontri fra gruppi di omosessuali e la polizia a New York il primo dei quali avvenne la notte del 27 giugno 1969 poco dopo l’1:20 a.m., quando la polizia irruppe nello Stonewall Inn, un bar gay in Christopher Street nel Greenwich Village, un quartiere del distretto di Manhattan a New York.

Per la prima volta, anziché subire, le persone lgbt si rivoltarono e simbolo dei moti di Stonewall divenne la transessuale Sylvia Rivera, che si vuole abbia cominciato la protesta gettando una bottiglia contro un poliziotto.

Libri lgbt, dai classici contemporanei ai libri per bambini

È una storia di battaglie ed emancipazione è anche quella di Calliope Stephanides, una rara specie di ermafrodito che ha vissuto i primi anni della sua vita come bambina, per poi scoprire la sua doppia natura. Responsabile della sua “eccentricità biologica” è un gene misterioso che attraversa come una colpa tre generazioni della sua famiglia e che ora si manifesta nel suo corpo. L’odissea di Callie è raccontata in maniera magistrale dal premio Pulitzer Jeffrey Eugenides in quello che ormai è considerato un classico contemporaneo: Middlesex.

Middlesex cover

Compralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it | LaFeltrinelli

Altro classico contemporaneo è quello di David Leavitt, La lingua perduta delle gru, in cui la rivelazione delle proprie inclinazioni sessuali da parte del protagonista venticinquenne nei confronti dei genitori aprirà una crepa dapprima sottile, poi sempre più profonda e insanabile, nel delicato equilibrio affettivo familiare, costringendoli a fare i conti con la propria più intima natura, le proprie scelte, le proprie responsabilità.

La lingua perduta delle gru cover

Compralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it | LaFeltrinelli

Tutt’alta aria si respira nella serie di romanzi di Armistead Maupin “Tales of the city” portata ora su piccolo schermo grazie a Netflix che dopo anni dal primo, fortunatissimo adattamento degli anni ’80 decide di adattare L’autunno di Mary Ann, un romanzo irriverente e divertentissimo, che esplora in piena libertà le mille sfaccettature della vita con intelligenza e sarcasmo, regalandoci il ritratto di una San Francisco piena di vitalità, cuore pulsante della leggendaria serie Tales of the City di Armistead Maupin.

Tales of the city coverCompralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it |LaFeltrinelli

Se sei un appassionato di graphic novel e California, Quando si fa buio di David Small è quello che fa per te. Russell Pruitt è “figlio di nessuno”: abbadonato da madre e padre Russell cresce nella provincia Californiana da solo fino a quando non si imbatte in Warren, l’unico coetaneo che lo tratta con rispetto e lo riempie di piccoli regali. Ma per la gente del posto, Warren è anche più strano di Russell: vive solo con la nonna, ha un ratto come animale da compagnia ed è preso di mira da chiunque per la sua omosessualità. Quando si fa buio racconta un mondo duro, in cui le regole sono chiare e inaggirabili, dove il diverso deve relegarsi ai margini della società, se vuole sperare di farla franca.

Quando si fa buio cover

Compralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it | LaFeltrinelli

L’amore non è semplice, ma è fatto di cose semplici. Ha bisogno di dettagli, di sorrisi, di parole giuste sussurrate all’orecchio. Ha bisogno di mani forti, di spalle larghe, di cuori in grado di lottare. Non servono gesti eclatanti, non serve gridare. Quando ci si innamora di un’anima, quello che conta è lasciarsi andare. Ora che la storia con Giovanni è finita, il mondo di Camilla ha la forma grigia e prevedibile della sua solitudine. La casa vuota, un lavoro noioso, il silenzio che pian piano avvolge ogni cosa. Poi, un giorno, Matilde le sorride. E all’improvviso tutto cambia e a raccontarcelo è la giovanissima Cristiana Tognazzi in Zucchero filato.

Zucchero filato cover

Compralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it | LaFeltrinelli

Ma c’è spazio anche per i più piccoli oggi in libreria con Il giorno specialissimo di Marlon Bundo, il coniglietto domestico di Mike Pence, vicepresidente USA noto, tra l’altro, per le sue posizioni omofobe. La tenera bestiolina è innamorata, ma di chi? Di un altro coniglio maschio, Wesley! Un libro illustrato, per bambini di tute le età, per scoprire che la “diversità” non esiste. Anzi sì, perché siamo tutti diversi… ed è fantastico.

Marlon Bundo cover

Compralo su:

Amazon | Mondadori store | IBS.it | LaFeltrinelli

TAG:   

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery