Chi è Roger Penrose, vincitore del premio Nobel per la fisica 2020

Scritto da:
Redazione BookToBook
06 Ott 2020

Roger Penrose ha vinto il premio Nobel 2020 per la fisica insieme a Reinhard Genzel e Andrea Ghez per i loro studi sui buchi neri e le loro implicazioni nella comprensione dei meccanismi che regolano l’Universo.

Ma qual è la scoperta che è valsa a Roger Penrose il premio Nobel? Semplice (a dirsi): Penrose è riuscito a dimostrare che i buchi neri sono una conseguenza diretta della relatività generale, elaborata da Albert Einstein.

Cos’ha scoperto Roger Penrose?

Qualche decennio dopo la morte di Einstein, Roger Penrose riuscì a dimostrare come si possono formare i buchi neri.

Ma non si fermò qui: riuscì a descriverne le proprietà grazie all’introduzione del concetto di “superfici intrappolate” secondo cui questo particolare tipo di superficie obbliga tutti i raggi di luce a puntare verso il centro di un oggetto, a prescindere dalla curvatura della superficie.

Penrose dimostrò così che un buco nero nasconde sempre una “singolarità”, cioè un confine dove finiscono lo spazio e il tempo.

I libri più importanti di Roger Penrose

Quanto l’indiscutibile eleganza della teoria delle stringhe e la sua conseguente popolarità impediscono di dedicare le nostre ricerche a ipotesi forse meno spettacolari ma più solide? Quale base reale hanno i voli di fantasia delle teorie cosmologiche attuali, erette sul dogma del modello inflazionario? E la precisione straordinaria delle predizioni della meccanica quantistica giustifica la fede cieca nell’affidabilità dei suoi traballanti fondamenti concettuali? Con lo sguardo penetrante, l’originalità di pensiero e l’indipendenza di giudizio che da sempre ne contraddistinguono la ricerca scientifica e l’opera di divulgazione, in questo suo nuovo saggio Penrose ci fornisce uno spaccato profondo e sorprendente del valore e delle debolezze della nuova scienza fondamentale.

Numeri, teoremi & minotauri

ACQUISTA IL LIBRO

Acquista su Mondadori StoreAcquista su AmazonAcquista su IBSAcquista su FeltrinelliAcquista su Rizzoli

Uno dei più profondi misteri del nostro universo è costituito dal problema della sua origine.L’universo è destinato a un’eterna espansione o collasserà su se stesso per esplodere di nuovo?

Una terza ipotesi apre una prospettiva completamente nuova.

Dal big bang all’eternità

ACQUISTA IL LIBRO

Acquista su Mondadori StoreAcquista su AmazonAcquista su IBSAcquista su FeltrinelliAcquista su Rizzoli

Oltre tre millenni di conquiste scientifiche in un unico, grande disegno: ecco l’ambizioso scopo di questo caposaldo della divulgazione, che ci conduce alla scoperta della vera natura di spazio e tempo attraverso la stupefacente armonia tra i dati fisici e le idee matematiche che li interpretano.

LA STRADA CHE PORTA ALLA REALTÀ

ACQUISTA IL LIBRO

Acquista su Mondadori StoreAcquista su AmazonAcquista su IBSAcquista su FeltrinelliAcquista su Rizzoli

Ieri Bohr ed Einstein, oggi Hawking e Penrose, che in questo libro partono da posizioni differenti per confrontarsi sui punti fondanti della natura dell’universo: dal big bang allo spazio-tempo, fino ai buchi neri, il loro incontro è un’occasione unica per assistere al dibattito scientifico contemporaneo al suo massimo livello, osservare passo dopo passo il farsi – e disfarsi – delle teorie più visionarie, e andare al cuore delle questioni matematiche e concettuali più sfidanti per la comprensione della realtà.

La natura dello spazio e del tempo

ACQUISTA IL LIBRO

Acquista su Mondadori StoreAcquista su AmazonAcquista su IBSAcquista su FeltrinelliAcquista su Rizzoli

In questo libro, che ha conosciuto un immediato successo al suo apparire, un grande matematico e fisico affronta il tema affascinante della Mente: la nostra mente, e cioè il funzionamento del cervello umano, e l’intelligenza artificiale. Si tratta di due realtà comparabili? A quali leggi della fisica obbedisce il cervello umano, quelle della fisica classica o piuttosto quelle della fisica quantistica? I computer potranno un giorno ragionare esattamente come una mente umana? Penrose si addentra in questo territorio di confine con il candore del bambino della fiaba.

La Mente nuova dell’imperatore

ACQUISTA IL LIBRO

Acquista su Mondadori StoreAcquista su AmazonAcquista su IBSAcquista su FeltrinelliAcquista su Rizzoli

Per approfondire