Libri > Consigli di lettura > 7 titoli che hanno come protagonisti i libri e la lettura

BOOK SOUNDTRACK

21 . 07 . 2015

7 titoli che hanno come protagonisti i libri e la lettura

Ami così tanto leggere da scegliere storie che abbiano i libri come protagonisti? Ecco quelle giuste per te!

libri da leggere assolutamente

Appartieni anche tu alla schiera di persone che fanno fatica a prestare un libro cui sono particolarmente affezionati? Pensi che le pagine di un romanzo abbiano la capacità non solo di trasportarti in un altro mondo, ma anche di entrare nel tuo e modificarlo? Condividere la lettura di un libro bello con qualcuno ti ha mai fatto sentire più unito a quella persona? Allora non c’è dubbio: le letture che ti proporremo sono fatte apposta per te!

graendon

Se ti interroghi sul futuro della carta stampata. In un futuro imprecisato la “morte della carta” è diventata realtà. Librerie, biblioteche, giornali e riviste appartengono al passato, tutti trascorrono il tempo incollati a dispositivi mobili. Anana Johnson e suo padre Doug lavorano all’ultima edizione cartacea del Dizionario nordamericano della lingua inglese. Un giorno Doug scompare misteriosamente, e mettendosi sulle sue tracce Anana scoprirà molte cose sulla resistenza clandestina al nuovo sistema. Da leggere: Parole in disordine, di Alena Graedon. (Vuoi saperne di più? Ecco altre tre ragioni per leggerlo.)

Didierlaurent

Se ti è impossibile rinunciare al piacere di leggere. Guylain Vignolles lavora in una fabbrica di riciclaggio, al servizio di un’impietosa trituratrice di libri invenduti soprannominata “la Cosa”. Nient’altro gli dà gioia se non leggere a voce alta ogni mattina, sul solito treno delle 6:27, qualche pagina scelta a caso tra le poche che il giorno prima è riuscito a salvare dai denti d’acciaio dell’infernale macchinario. Questo fin quando, un mattino, Guylain trova sul treno una chiavetta USB che contiene il diario di una giovane donna e decide che deve trovarla e conoscerla. Da leggere: Un amore di carta, di Jean-Paul Didierlaurent.

don carpenter

Se un libro, prima o poi, sogni di scriverlo anche tu. Portland, scena letteraria anni Sessanta. L’aspirante scrittore Stan Winger dimostra uno spiccato talento, benché ancora grezzo e inesplorato, per il genere pulp, ispirato dalla sua segreta attività di ladro di appartamenti. Sarà tuttavia sua moglie Jaime a conoscere, prima di lui, un’inattesa fortuna editoriale grazie al romanzo che ha partorito in segreto nella solitudine deprimente di provincia. Da leggere: I venerdì da Enrico’s, di Don Carpenter.

Galassi

Se di un libro sei curioso di conoscere anche il “dietro le quinte”. Paul Dukach è destinato a raccogliere l’eredità di Homer Stern, uno degli ultimi editori indipendenti di New York. Approdato negli uffici polverosi della casa editrice P&S impara dal suo capo, spregiudicato e spavaldo, come muoversi nell’affascinante mondo dei libri, come conquistare un agente letterario nello spazio di un pranzo, come destreggiarsi tra gli squali a Francoforte, come coniugare adulazione e critiche nel lavorare ai manoscritti di autori brillanti quanto permalosi. Da leggere: La musa, di Jonathan Galassi.

Teseo

Se ogni libro rappresenta per te un mistero da esplorare. Un libro, due lettori, un mondo di pericolo e desiderio. Ideato, concepito, realizzato dal regista J. J. Abrams e scritto dal romanziere Doug Dorst, questo romanzo, per noi tra i 5 migliori fantasy per adulti, è il diario di due persone che si incontrano tra i margini di un libro per ritrovarsi invischiate in una lotta mortale tra forze sconosciute: un viaggio nell’universo della parola scritta, che risucchierà i suoi lettori in una rischiosa spirale. Da leggere: S. La nave di Teseo di V. M Straka, di J. J. Abrams e Doug Dorst.

Alice Basso

Se il tuo desiderio segreto è diventare un ghostwriter. Vani fa la ghostwriter per un’importante casa editrice: scrive libri per altri. L’autore le consegna la sua idea, e lei riempie le pagine di parole. Un lavoro svolto nell’ombra, ma a Vani sta bene cosi. Anzi, preferisce non incontrare gli scrittori per cui lavora. Fino al giorno in cui il suo editore non la obbliga a fare due chiacchiere con Riccardo, autore di successo in preda a una crisi di ispirazione. I due si capiscono al volo e tra loro nasce una sintonia inaspettata. Da leggere: L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome, di Alice Basso.

Laurain

Se credi che un libro possa dirottare la tua vita altrove. Il libraio Laurent trova una borsa color malva abbandonata su un marciapiede nelle strade di Parigi. Dentro ci sono, fra altri oggetti squisitamente femminili, un romanzo di Patrick Modiano con dedica e un taccuino rosso con annotata una lunga lista di “Ho paura” e una di “Mi piace”. Laurent comincia a sfogliare il taccuino della donna misteriosa. Rimane affascinato dai suoi pensieri, si perde fra annotazioni, sogni e ricordi. Gli sembra una pazzia, ma decide di cercarla… Da leggere: La donna dal taccuino rosso, di Antoine Laurain.

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery