News > L’Isola delle Storie: il Festival letterario della Sardegna

BOOK SOUNDTRACK

01 . 07 . 2015

L’Isola delle Storie: il Festival letterario della Sardegna

In Sardegna la scrittura, come la vita, è una cosa seria

Isola delle storie

Dove ti trovi se c’è chi racconta storie affacciandosi a un balcone, assisti a un vero e proprio mezzogiorno di fuoco e nel pomeriggio trovi chi legge libri a voce alta per strada? Non sei finito in un’incredibile realtà parallela, ma potresti essere all’Isola delle storie, il festival che da 12 anni anima il centro della Sardegna con scrittori, musicisti e artisti provenienti da tutto il mondo. Quest’anno si comincia il 2 luglio, per un fine settimana (lungo) di intrattenimento e riflessione. Ti diamo qualche consiglio, sia che tu possa andarci di persona, sia che tu intenda seguirlo a distanza.

Per immagini

Potremmo raccontarti del paesaggio che circonda gli eventi del Festival, ma non saremmo tanto bravi a rendere l’idea. Per fortuna puoi dare un’occhiata tu stesso: «Arrivando a Gavoi, nel cuore della Sardegna in uno scenario naturale incontaminato, si ha la sensazione di addentrarsi in silenzio, in un paese da fiaba, lontano dalle immagini stereotipate di questa isola.» Noi scegliamo questa foto, su Instagram, ma ti consigliamo di guardarle tutte.

A parole

A Gavoi ci saranno gli autori di alcuni libri bellissimi. Qualche esempio? Stefano Benni (Cari Mostri), Nadia Terranova (Gli anni al contrario), Lidia Ravera (Gli scaduti), Joseph O’Connor (Il gruppo), Chiara Gamberale (La zona cieca), Daria Bignardi (Santa degli impossibili), Jeff VanderMeer (con la trilogia di Southern Reach), Marco Peano (L’invenzione della madre). Sul sito del festival c’è la lista completa: dai un’occhiata in ogni caso, potrebbe essere una miniera di consigli di lettura per l’estate.

Con i bambini

Perché la gita sia preziosa per tutti, il festival ha un programma ricchissimo dedicato anche ai più piccoli. Leggi il programma dei laboratori: arte, illustrazione, musica, come ascoltare, come fare domande. Chissà quante idee potranno saltare fuori, da tutti questi incontri.

In streaming!

Sì: questa è proprio un’ottima notizia se per te raggiungere l’Isola delle storie è complicato, almeno per quest’estate. Il festival puoi seguirlo anche a distanza, in streaming. Si parte?

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery