Eventi > BUR70 chiude un anno di festeggiamenti con l’iniziativa #BURmonamour

BOOK SOUNDTRACK

07 . 11 . 2019

BUR70 chiude un anno di festeggiamenti con l’iniziativa #BURmonamour

BUR70

BUR70 significa settant’anni di editoria.

E quello che si avvia alla conclusione è stato un anno di grandi festeggiamenti, per la BUR.

Settant’anni non sono pochi e sono stati celebrati nelle maniere più disparate: dai ringraziamenti arrivati al Salone Internazionale del libro di Torino direttamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla splendida mostra organizzata a Mantova durante il Festivaletteratura, passando per tutti gli eventi dedicati a BUR70 a cui hanno partecipato autori, critici, giornalisti e amanti della prima grande collana di tascabili alla portata di tutti.

I festeggiamenti però non sono ancora finiti: l’appuntamento conclusivo è previsto per il 17 novembre a Bookcity. A precederlo, un’iniziativa tutta social a cui partecipare da qualsiasi parte del mondo.

BUR70 lancia #BURmonamour: qual è il classico che ti ha cambiato la vita?

Qual è il classico bur che ti ha cambiato la vita? Che ti ha fatto innamorare? O che ti ha fatto appassionare alla lettura? Insomma: qual è il tuo BUR del cuore?

Raccontalo nelle storie di instagram usando gli hashtag #BURmonamour e #BUR70 e ricordandoti di menzionare @rizzolilibri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Lo straordinario viaggio nei 70 anni di BUR, durato un intero anno, si avvia alla fine: l’appuntamento conclusivo è previsto per il 17 novembre al Piccolo Teatro ma prima, è tempo di una domanda fondamentale: qual è il classico bur che vi ha cambiato la vita? Che vi ha fatto innamorare? O che vi ha fatto appassionare alla lettura? Insomma: qual è il vostro BUR del cuore? Raccontatecelo con un post o nelle stories usando gli hashtag #BURmonamour e #BUR70 e ricordatevi di menzionarci. Saremo pronti a rilanciare le dichiarazioni d’amore più entusiasmanti. Ma non finisce qui! Domenica 17 novembre vi aspettiamo al Piccolo Teatro dalle 10.45 con uno degli autori più importanti e fedeli del catalogo BUR: Beppe Severgnini, scrittore e giornalista, di cui la BUR ha appena pubblicato Italiani si rimane, per uno speciale “BurBrunch” dove i protagonisti sarete voi, chiamati a raccontare il vostro BUR del cuore. Vi aspettiamo insieme al vostro BUR del cuore per raccontare la vostra storia, la vostra passione e gli aneddoti che vi legano a quel libro e per chiudere insieme le celebrazioni 70 anni di BUR 🥳🥰🎉

Un post condiviso da Rizzolilibri (@rizzolilibri) in data:


Le dichiarazione d’amore più belle verranno rilanciate dall’account @rizzolilibri.

Ma non finisce qui.

BUR70 ti aspetta al Piccolo Teatro a Bookcity Milano

Il 17 novembre dalle 10.45 si terrà l’evento conclusivo di BUR70 all’interno della cornice Bookcity con un ospite d’eccezione: Beppe Severgnini,scrittore e giornalista, di cui la BUR Rizzoli ha appena pubblicato Italiani si rimane, per uno speciale “BurBrunch” dove il protagonista sarai tu, chiamato a raccontare il tuo BUR del cuore.

L’incontro avrà uno svolgimento particolare: tutti i lettori che avranno con sé il loro BUR del cuore potranno parlarne in scena con Beppe Severgnini.

Severgnini BUR70

Un evento grandioso con protagonisti i lettori per chiudere uno straordinario anno di festeggiamenti.

Ti aspettiamo il 17 novembre a partire dalla 10.45 al Piccolo Teatro Grassi di Milano in via Rovello, 2. Un lettore come te non può mancare.

TAG:   

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery