Libri > Consigli di lettura > Una festa, tante donne: i libri da leggere per celebrare l’8 marzo

BOOK SOUNDTRACK

04 . 03 . 2019

Una festa, tante donne: i libri da leggere per celebrare l’8 marzo

Ogni anno la Festa della donna merita di essere celebrata, in tanti modi. Ci vogliono testimonianze, bilanci, manifestazioni e libri che aiutino a comprendere quanta strada è stata fatta per raggiungere una parità di diritti spesso ancora sognata.

Il punto da cui partire non è solo il 1909, quando il 23 febbraio venne celebrato il primo Woman’s Day della storia negli Stati Uniti.

Siamo nell’epoca post-Weinstein, quella del #MeToo e tanti libri dimostrano come l’attenzione delle scrittrici si sia concentrata sulle lotte che le donne hanno affrontato in passato.

Per questo abbiamo selezionato tante storie scritte da donne su donne reali e immaginarie che vale la pena di leggere.

Qui sotto ne trovi alcune, qui molte altre. Buona lettura.


Come siamo e come eravamo: i romanzi al femminile di tre autrici italiane

Quelle che ti proponiamo sono tre storie scritte da autrici che hanno posto le donne al centro della loro attenzione. Con Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario farai un viaggio a ritroso nell’Italia gloriosa del Risorgimento. Non c’erano ancora le lotte sindacali ma, se ci fossero state, di certo Anne Bacon non si sarebbe tirata indietro. A lei, emancipata e sofisticata ragazza londinese, non basterà essere la moglie di un ufficiale piemontese, tanto affascinante quanto privo di spessore. In una Torino ancora monarchica, ma aperta al cambiamento, dovrà cercare il suo posto per fare la differenza. Come dice Cibrario, “La gioventù che racconta il Rumore del mondo si è messa in gioco, si è sforzata di cambiare il mondo, si è impegnata, spesso anche sacrificata. E il mondo l’ha cambiato”.

Anche le protagoniste di Ti rubo la vita di Cinzia Leone sono donne forti, costrette a fare i conti con il furto della propria identità. Attraverso l’Europa e il medio Oriente, dagli anni Trenta fino al 1990, partecipiamo alla loro ricerca di una nuova identità in un mondo che cambia continuamente.

Bello e commovente anche  Destino di Raffaella Romagnolo, ambientato tra Piemonte e Stati Uniti nel 1946. Anche qui al centro ci sono due donne forti che attraversano il Novecento. Con coraggio e determinazione, pronte a stravolgere il proprio destino.


E’ di moda il Feminist Fantasy

Mondi nei mondi, passaggi segreti oltre i quali mettersi alla prova e superare i propri limiti: i romanzi fantasy per giovani adulti sono sempre più un territorio in cui le scrittrici si mettono alla prova, creando eroine in grado di plasmare il proprio futuro. I nostri libri “mai più senza” sono  Oltre il bosco di Melissa Albert, la saga Attravesaspecchi di Michelle Dabos e l’originalissimo Figli di sangue e ossa di Tomi Adeyemi. 


Storie vere: chi ce l’ha fatta e chi va ricordata

Ilaria Alpi, Nadia MuradClemantine Wamariya.  La prima, giornalista RAI, fu uccisa in Somalia nel 1994 mentre indagava su un traffico di armi e rifiuti tossici tra la Somalia e l’Europa. Oggi rivive ne La ragazza che voleva raccontare l’inferno, un libro che la ricorda a 25 anni dalla sua scomparsa; ne L’ultima ragazza, Nadia Murad, premio Nobel per la Pace 2018 racconta la sua agghiacciante esperienza di prigioniera dell’ISIS. Quella di Clemantine Wamariya – La ragazza che sorrideva perline –  è invece una storia che viene dal Ruanda e racconta uno dei genocidi più efferati avvenuti in Africa solo qualche anno fa. Clemantine riuscirà a salvarsi, vagando da un campo profughi all’altro per sei anni, attraverso sette paesi africani.


Gialli scritti da donne toste

Gyllian Finn, Jessica KnollRachel Abbott, C. J. Tudor sono solo alcuni dei nomi che popolano in questo periodo gli scaffali dei thriller. Donne che scrivono storie piene di suspence con protagoniste femminili pronte a indagare sui risvolti oscuri delle relazioni familiari. Sharp Objects, La sorella perfetta, La tua ultima bugia, Chi ha rubato Annie Thorne ti stupiranno.


L’8 marzo delle bambine

Piccole donne, grandi sogni è la collana Fabbri dedicata ai più piccoli in cui prendono vita le storie di donne che si sono distinte nella propria vita da cui prendere ispirazione.

TAG:    , , ,

Redazione BookToBook

Gallery