> Mondo fantasy > The Magicians: dai romanzi di Lev Grossman alla serie TV

BOOK SOUNDTRACK

30 . 03 . 2017

The Magicians: dai romanzi di Lev Grossman alla serie TV

«Se sentite la mancanza di Harry Potter, questo è il libro che fa per voi» The Washington Post

The Magicians, dai libri alla serie tv

The Magicians è stato definito come un incontro tra Harry Potter e gli X-Men: ecco come si è parlato della serie tratta dai romanzi di Lev Grossman. Il protagonista è Quentin Coldwater, uno studente brillante che si iscrive al Brakebills College per Pedagogia Magica. Il Brakebills College è un’università segreta di New York, specializzata in magia. Ma tutto cambia quando lui e i suoi amici scoprono presto che il magico mondo fantastico che leggevano da bambini nei libri è reale e pone un grave pericolo per l’umanità.


Cinque cose da sapere su The Magicians


1. Il personaggio di Margo, nei libri, si chiama Janet. È stato cambiato per evitare confusioni con i personaggi di Jane e Julia. Marina e Pete, invece, non esistono nei libri. Nella serie tv i personaggi sono un po’ più grandi che nei romanzi: infatti si iscrivono all’università, e non alle scuole superiori.

2. La prima stagione è basata sui libri scritti da Lev Grossman. La storia di Quentin è basata sul primo libro della serie, Il mago. La storia di Julia e basata su parte del secondo libro, Il re mago. Li trovi entrambi in libreria!
3. Se ti senti pronto, puoi esercitarti con gli incantesimi della serie. Come? Dai un’occhiata alla lista (in inglese) che i fan più determinati sono riusciti a raccogliere su The Magicians Wiki.
4. Da Narnia a Harry Potter le suggestioni ai grandi classici del fantasy non mancano. Quanti altri riesci a trovarne?
5. I libri sono protagonisti anche nell’intreccio: la saga fantasy preferita di Quentin, Fillory and Further, si rivela ben altro che una storia fantastica. Ma su questo non vogliamo svelarti altro.

 

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery