Libri > Pagine di cinema > Un libro e un film: The Outsiders

BOOK SOUNDTRACK

11 . 12 . 2017

Un libro e un film: The Outsiders

Rimani d'oro Ponyboy. Rimani d'oro

I ragazzi della 56ª strada (The Outsiders) è un romanzo drammatico sul passaggio all’età adulta scritto da S. E. Hinton e pubblicato la prima volta nel 1967. L’autrice aveva 15 anni quando iniziò a scrivere, e concluse il romanzo all’età di 16 anni, mentre frequentava il liceo. Nel 1983 Francis Ford Coppola ne trasse un film omonimo, con un cast straordinario. Rizzoli porta in libreria una nuova traduzione del romanzo, firmata da Beatrice Masini. Scopriamo di più.


Trama


Da quando un incidente d’auto si è portato via i genitori, Ponyboy, 14 anni, vive in equilibro instabile con i fratelli maggiori Darrel e Sodapop, con l’ombra dei servizi sociali a rabbuiare i giorni. La vera famiglia di Ponyboy è però più larga, e abbraccia gli altri membri dei Greaser, la banda dei ragazzi dei quartieri poveri in costante guerra con i Soc, i rampolli con la puzza sotto il naso e i portafogli sempre gonfi. Ma una sera Ponyboy e l’amico fragile Johnny conoscono due ragazze Soc, e si scoprono meno diversi di quanto credessero. Nella lunga notte, lo sconfinamento innesca però una spirale di rabbia violenta, mettendo Soc e Greaser di fronte all’unica domanda che non si sono mai posti: è davvero il quartiere in cui siamo nati a determinare chi siamo, e ancor più chi diventeremo, oppure tutti, ricchi o poveri, lottiamo con gli stessi dilemmi, e ammiriamo gli stessi tramonti?

Curiosità


Tom Cruise, Matt Dillon, Patrick Swayze, Ralph Macchio, Emilio Estevez, C. Thomas Howell, and Rob Lowe on the set of The Outsiders, 1983.

Un post condiviso da History In Pics (@historyphotographed) in data:

1. I ragazzi della 56ª strada è stato da sempre ritenuto un libro controverso e ancora oggi è spesso oggetto di contestazioni. È stato vietato in alcune scuole a causa della rappresentazione della violenza tra bande, del linguaggio crudo e volgare e del fatto che rappresenta minori intenti a fumare e a bere. Tuttavia, oggi, in molte scuole, il libro è parte del programma di studi per la scuola media e/o superiore.

2. Nel 1990 è stata realizzata anche una serie televisiva, Brillantina, una sorta di seguito del film.

3. L’autrice, S.E. Hinton, è coinvolta in ogni aspetto delle riprese. Ha affermato in diverse interviste il suo amore per il cast: dal momento che molti di loro erano teenager lontani da casa senza supervisione delle famiglie, ha detto di essere stata una figura materna per loro, sul set e fuori, e ricorda con affetto che la chiamavano “mamma”.

4. S.E. Hinton appare nel film come infermiera nell’ospedale: un piccolo cameo per l’autrice del romanzo.

 

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery