Libri > Il mondo nei libri > Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

BOOK SOUNDTRACK

13 . 02 . 2017

Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

storie-d-amore

Di storie d’amore da leggere è piena la letteratura di tutto il mondo.

Ma mentre scorrevamo i titoli nelle nostre librerie l’occhio si è posato sulla famosissima raccolta di Carver ed è stato inevitabile chiedersi: di cosa parliamo davvero quando parliamo d’amore?

Parliamo di un bicchiere di gin che si rovescia in una stanza dove discutono due coppie stanche. Parliamo di vecchi amici che forse per noia, forse per altro, commettono senza rendersene conto un delitto terribile. Parliamo di pasticceri a cui non hanno ritirato torte di compleanno. Parliamo di gesti che sembrano insignificanti, e invece sono in grado di restituire a ogni vita tutta la grazia nascosta dietro la banalità della cattiveria e della paura.


18 storie d’amore da leggere a San Valentino


Ci siamo chiesti: che consiglio potremmo dare a chi vuole leggere una storia d’amore ma non ha la minima intenzione di prendere tra le mani un romance?

E soprattutto: è giusto categorizzare le storie d’amore solo ed esclusivamente sotto quell’etichetta?

Così, ti proponiamo in un percorso di lettura dedicato diciotto libri che potrebbero interessarti per i motivi più disparati e per uno in particolare: ognuno di essi è un punto di vista diverso su ciò che chiamiamo “amore”.  Ce n’è per tutti i gusti e per tutti i generi: si va dalle poesie d’amore urban di Guido Catalano all’ossessione di due giovani per le sirene del premio pulitzer per il 1993 Carol Shields; dalla psicosi d’amore raccontata da Gillian Flynn alla storia Calliope Stephanides, detta Callie, poi Cal, una rara specie di ermafrodito in cerca del suo posto nel mondo raccontata da Jeffrey Eugenides nel romanzo che gli è valso il pulitzer per la narrativa nel 2003, Middlesex fino ad arrivare, inevitabilmente, ai diciassette racconti della raccolta cult di Raymond Carver.

Nella nostra gallery te ne diamo solo un assaggio, il resto lo trovi qui.

A chi è innamorato e a chi ha il cuore infranto, a chi vuole ridere e a chi ha bisogno di un po’ di poesia, a chi sta vivendo una favola e a chi la sogna soltanto: a tutti, un buon San Valentino.

TAG:    ,

Redazione BookToBook

  • San-Valentino_1
  • San-Valentino_2
  • San-Valentino_3
  • San-Valentino_4
  • San-Valentino_5
  • San-Valentino_6
  • San-Valentino_7
  • San-Valentino_8
  • San-Valentino_9
Gallery