Libri > Gli imperdibili > Libri illustrati in photicular: la tecnica di Dan Kainen

BOOK SOUNDTRACK

12 . 12 . 2017

Libri illustrati in photicular: la tecnica di Dan Kainen

photicular

Photicular.

Non vi dice niente questa parola, vero?

E se vi dicessimo Safari, Oceani, Polo e l’ultimo arrivato, Giungla, illustrati in photicular, il risultato cambierebbe?

Esatto, stiamo parlando proprio dei libri di Dan Kainen con testi di Carol Kaufmann che hanno fatto innamorare migliaia di lettori permettendo a grandi e piccini un’esperienza immersiva nei territori più selvaggi del regno animale.

Ma di cosa si tratta, in effetti?
Come fa questo photicular a far muovere le immagini?
Scopriamolo insieme


Cos’è e come funziona il photicular


 “Mio padre era un inventore, mio fratello un artista e io, quando ero ragazzo, amavo esibirmi come mago. Così mi piace pensare che queste immagini in Photicular siano il risultato anche di influenze familiari, un insieme di innovazione, arte e magia.”

Le immagini trattate con tecnologia Photicular non sono una nuova invenzione ma un’evoluzione della fotografia lenticolare (conosciuta anche come lenticular). Usando lenti trasparenti di precisione e un database di immagini a colori, il movimento è ottenuto mediante lo scorrere delle lenti sulle immagini allineate e sovrapposte. È una tecnologia dinamica che offre opportunità uniche per far diventare delle immagini fisse delle sequenze in movimento: le immagini sembrano animarsi, come per magia, creando incredibili effetti ottici come in un film 3D, e offrendo al lettore un’esperienza visiva totale ed emozionante.

Dietro a tanto studio e inventiva c’è una grande passione di Kainen per la natura:

“Il movimento degli animali mi ha affascinato fin da bambino: la straordinaria velocità del ghepardo che corre nella savana, l’andatura composta di un gorilla nonostante la mole imponente, o la corsa elegante di una zebra che combina potenza, agilità e resistenza, sono immagini che sprigionano un fascino unico (tra i miei libri preferiti da piccolo c’era il Libro della giungla)”.


Giungla


Una scimmia che fa le fusa come un gatto, un tranquillo piranha vegetariano, una lucertola timida: gli studiosi scoprono ogni anno nuove specie. Molte di queste abitano in Amazzonia. Catturate dalla tecnologia Photicular®, le creature che abitano le foreste pluviali di tutto il mondo, nascoste nell’ombra della vegetazione, vengono alla luce per lasciarsi ammirare. Sembrano così reali che pare di poterle toccare. È la danza della vita tra le pagine di un libro.


Safari


Animali che si muovono, così reali che sembra di toccarli. Il ghepardo si lancia, il leone attacca, l’elefante agita le grandi orecchie.


Oceani


Un cavalluccio marino ondeggia tra le laminarie, mentre lo squalo toro attende la sua preda e una tartaruga marina dispiega le pinne come se fosse in volo. Catturate dalla tecnologia Photicular ®, le creature di questo libro sembrano così reali che, sfogliando piano le pagine, si ha l’impressione di essere davvero sul fondo dell’oceano, faccia a faccia con pesci pagliaccio, meduse e giganti degli abissi. È la danza della vita tra le pagine di un libro.


Polo


Piccoli pinguini marciano verso una meta lontana. Un piccolo orso gioca con mamma orsa. Un beluga emerge dalla superficie ghiacciata. L’aurora boreale brilla nella notte stellata come un arcobaleno di seta. Artide e Antartide sono le due regioni ai poli della Terra: luoghi estremi, misteriosi e inaccessibili ma dal fascino unico e irresistibile. Catturati dalla tecnologia Photicular®, gli animali e i paesaggi polari si muovono e sembrano così reali che pare di poterli toccare. È la danza della vita tra le pagine di un libro.

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery