Libri > Pagine di cinema > Orange is the New Black: 10 curiosità per prepararsi alla terza stagione

BOOK SOUNDTRACK

11 . 06 . 2015

Orange is the New Black: 10 curiosità per prepararsi alla terza stagione

Sei davvero preparato ai nuovi episodi della serie?

Orange is the New Black

Pronto a tornare dietro le sbarre? In senso metaforico, si intende. Venerdì 12 giugno comincia infatti la terza stagione di Orange is the New Black, lo show ambientato in un carcere femminile statunitense che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo.

Tratto dall’omonimo libro di Piper Kerman, la serie racconta le vicende di Piper Chapman, una ragazza di buona famiglia pronta a sposarsi. Ma proprio quando tutto sembra volgere per il meglio, riemerge l’ombra di un passato turbolento, quando frequentava una trafficante internazionale di stupefacenti, che la porterà a scontare una pena nel carcere femminile di Litchfield, New York.

Di certo una delle serie più amate del momento, insieme ad altri titoli di successo come House of Cards. Ed ecco allora una serie di curiosità che vale la pena conoscere.

[Via TvSerial]

1. Il vero nome della protagonista è Piper Kerman, che è anche l’autrice del libro. Il nome della donna che nella serie si chiama Alex è invece Catherine Cleary Wolters.

2. Nel libro si parla di una «donna cinese sulla sessantina». Compare anche nella serie, e ha dei vistosi capelli rosa che l’attrice che la impersona porta anche nella vita di tutti i giorni.

3. I volti che compaiono nella sigla iniziale non appartengono ai membri del cast: si tratta di vere detenute che vengono omaggiate nella serie.

4. Il terzo episodio della prima stagione è stato diretto addirittura dalla Premio Oscar Jodie Foster.

5. Natasha Lyonne, l’attrice che interpreta Nicky nella serie, ha realmente avuto trascorsi con la droga, proprio come il suo personaggio. Inoltre, la cicatrice che si vede in una scena nelle docce, è il segno di una vera operazione al cuore.

6. Alex e Piper non erano realmente in cella insieme, ma Piper andò davvero a Chicago per testimoniare, vedendo quindi la sua ex ragazza solo una volta.

7. Annie Gordon, l’attrice che interpreta la detenuta muta Norma, non è affatto muta nella vita reale, ma canta addirittura in una band.

8. Kate Mulgrew, che interpreta la mitica Red nella serie, non ha origini russe, ma è americana al 100%. Non pensava che il suo personaggio avesse un accento russo così marcato, dato che la descrizione di Red si accennava soltanto alle sue origini sovietiche.

9. Il titolo di ogni episodio viene sempre menzionato all’interno dei dialoghi.

10. Laura Prepon, che nella serie interpreta Alex, ha accennato che nella terza stagione ci sarà una scena di amore fra il suo personaggio e quello di Piper. Nel libro, invece, non si parla di nessun ritorno di fiamma.

TAG:    ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery