Libri > Gli imperdibili > E se i social network fossero sempre esistiti?

BOOK SOUNDTRACK

13 . 04 . 2017

E se i social network fossero sempre esistiti?

Di cosa avrebbero chattato i sommi dei tempi che furono?

Libri umoristici

Chi dice che la letteratura non fa ridere? Sicuramente non Francesco Dominelli, che su Facebook ci fa sbellicare dal ridere con la sua pagina Se i social network fossero sempre esistiti: da questa è nato uno dei libri umoristici imperdibili del 2017, Al mio segnale scatenate l’inferno. Vuoi le prove? Seguici in questa carrellata tra le battute più divertenti tratte dal libro!


Dante, Beatrice e un’imprevista gelosia


Povera Gemma Donati, per lei è stato un duro colpo scoprire così di Beatrice. Gabriele D’Annunzio, dal suo canto, non perde occasione di sentenziare sarcastico.

Inferno_BTB2

***


Foscolo: voglia di mare e vacanze


Con il benestare di Tripadvisor si ragiona di vacanze. Se le mete di Cleopatra e Manzoni sono prevedibili, chi l’avrebbe detto che Giovanni Verga…

Inferno_BTB3

***


Gruppi WhatsApp


Il gruppo dei Depressi comprende Lazzaro, Van Gogh, Quasimodo e un’insospettabile Coco Chanel.

Inferno_BTB4

***


Foscolo e il mare: parte seconda


Ugo Foscolo non si dà pace ed è pure in piena sessione d’esami! Tra Bukowski e Lenin non mancano le sorprese, nei commenti ai suoi post.

Inferno_BTB5

***


Festa da Giovanni Boccaccio!


Spezziamo una lancia a favore del povero Leopardi, rimasto a casa aspettando che Godot lo venga a prendere.

Inferno_BTB6

***


Consigliami un film!


E il tuo scrittore d’altri tempi preferito, secondo te, che film consiglierebbe di guardare?

Inferno_BTB7

TAG:    , , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery