Libri > Per ragazzi > 5 libri per combattere la paura di essere diversi

BOOK SOUNDTRACK

19 . 05 . 2015

5 libri per combattere la paura di essere diversi

Per combattere discriminazione e comprenderne il disagio, e costruire un mondo in cui pregiudizi ed etichette non contano più

Libri_contro_la_paura_del_diverso

Il 17 maggio si celebra la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. Perché? Perché proprio in questa data, nel 1990, l’omosessualità venne rimossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità dall’elenco delle malattie mentali. Domenica ci sono stati eventi e manifestazioni importanti per sensibilizzare le persone su questo tema. E dato che non si è mai in ritardo quando si tratta di riflettere, riprendiamo il discorso dai consigli di lettura.

La pura del diverso, la paura di essere diversi: spesso sono i pregiudizi e le etichette a prevalere. Ti proponiamo cinque letture per combattere il senso di disagio, la vergogna e l’insicurezza, sperando che contribuiscano a fare spazio a consapevolezza e voglia di rinascita.

Trevor

1. Trevor, tredici anni, ha una personalità effervescente ed entusiasta. Un artista in erba con tanta voglia di cambiare il mondo, proprio come Lady Gaga. A scuola però il suo entusiasmo non viene capito: mentre i compagni di classe lo abbandonano, gli adulti lo guardano come un estraneo, e presto cominciano ad affibbiargli delle etichette. Ma per fortuna questo è solo l’inizio. Da leggere: Trevor, di James Lecesne.

Danza sulla mia tomba

2. Henry è un ragazzo di sedici anni, con le ginocchia troppo basse, un padre poco democratico e una madre troppo fragile. Accusato di trafugare la tomba di un ragazzo, racconterà la storia di come ha conosciuto Barry, e di come questa conoscenza abbia cambiato la sua vita. Da leggere: Danza sulla mia tomba, di Aidan Chambers.

Will ti presento Will

3. Una sera, a Chicago, due ragazzi si incontrano per caso: entrambi portano il nome di Will Grayson. Con storie e caratteri molto diversi, i due si incrociano senza mai diventare parte della vita dell’altro. Ma da quel momento prenderanno strade inaspettate che influenzeranno le rispettive convinzioni sull’amicizia, sull’amore e su se stessi. Da leggere: Will ti presento Will, di John Green e David Levithan.

Il blu è un colore caldo

4. Il primo sguardo tra due persone può essere sconvolgente se porta con sé passione e desiderio. È quello che succede a Clementine, quindici anni, quando incontra una testa di capelli tinti di blu e un paio di occhi dello stesso colore. Una storia di vergogna, negazione e insicurezza, perché il nome della sua ossessione è Emma. Da leggere: Il Blu è un colore caldo, di Julie Maroh.

Un giorno questo dolore ti sarà utile

5. James, diciotto anni, vive a New York. Non vuole frequentare l’università, ma trovare una casa nel Midwest dove dedicarsi alla lettura in solitudine. Definito disadattato perché non accetta di conformarsi alle convenzioni sociali viene mandato in psicoterapia dalla madre. Finché un giorno entra in una chat di cuori solitari e, sotto falso nome, propone un appuntamento al buio a John. Da leggere: Un giorno questo dolore ti sarà utile, di Peter Cameron.

Non fermarti qui: scopri tutti suggerimenti di lettura nel percorso Non sei sbagliato, sei come sei.

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery