Libri > Consigli di lettura > Numeri e parole: 5 modi originali di vedere la realtà

BOOK SOUNDTRACK

12 . 05 . 2015

Numeri e parole: 5 modi originali di vedere la realtà

Se pensi che numeri e parole non abbiano niente in comune, ti diamo diverse possibilità per rimanere a bocca aperta

numeri

Cosa succede quando due mondi così distanti come i numeri e le parole si incontrano? Potresti partire per un viaggio unico e affascinante attraverso modi originali di vedere la realtà. E finire per scoprire che spesso la matematica si nasconde nei luoghi più impensabili.

1. Con il tipico umorismo che lo contraddistingue, in bilico sul nonsense, Marco Malvaldi ripercorre la storia dello sport attraverso lanci impossibili, salti o tiri al limite del probabile che hanno fatto la storia. Scioglierà i tantissimi enigmi con lo spirito del vero uomo di scienza. Da leggere: Le regole del gioco, di Marco Malvaldi.

2. Piergiorgio Odifreddi racconta i numeri come fossero esposti in un museo. Ne ha scelti solo alcuni: quelli che meglio si prestano a essere raccontati. Seguendo le sue suggestioni scoprirai il fascino nascosto dei numeri e ti renderai conto di non conoscerli poi così bene. Da leggere: Il museo dei numeri, di Piergiorgio Odifreddi.

3. Non hai mai visto un episodio dei Simpson? È semplicemente impossibile! È molto più probabile, invece, che ti sia accorto che l’ingrediente segreto dietro la serie televisiva è proprio la matematica. Simon Singh ti permette di rivedere le puntate con occhi diversi e di scoprire che Bart, in realtà, è un raffinato insegnante di scienze. Da leggere: La formula segreta dei Simpson.

4. Cosa succede, invece, se illustri matematici si dedicano alla letteratura? In genere ne vengono fuori capolavori immortali. Da Lewis Carroll ad Alexander Solženicyn, da Italo Calvino a Dino Buzzati e Ian McEwan: una raccolta di racconti ispirati al mondo della matematica li riunisce tutti. Da leggere: Racconti matematici, a cura di Claudio Bartocci.

5. «Qui, sul bordo di quello che sappiamo, a contatto con l’oceano di quanto non sappiamo, brillano il mistero del mondo, la bellezza del mondo, e ci lasciano senza fiato.» Sette brevi lezioni che ci guidano alla scoperta del cosmo, del tempo e della mente. Da leggere: Sette brevi lezioni di fisica, di Carlo Rovelli.

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery