Libri > Book charts > Tra esordienti e autori affermati: la classifica della settimana

BOOK SOUNDTRACK

22 . 06 . 2015

Tra esordienti e autori affermati: la classifica della settimana

New entry: Anna Todd, esordiente di successo online e ora al suo primo libro pubblicato (già un bestseller!), e il thriller di Michael Connelly. Tu cosa scegli?

classifica

Si sapeva che la pubblicazione in versione cartacea della fanfiction After, scritta dalla giovanissima Anna Todd, sarebbe stata un successo, ma forse nessuno si sarebbe immaginato che, a sole due settimane dall’uscita in libreria, avremmo ritrovato questo titolo addirittura al quarto posto della classifica dei libri più venduti. Un vero fenomeno editoriale, questo dei libri pubblicati da autori indipendenti in versione digitale su piattaforme tipo Wattpad, da non sottovalutare. Pare che di After siano già stati acquisiti i diritti cinematografici, fra l’altro. Ma ci pensi? Un giorno sei lì che scrivi qualcosa, per sfida o per diletto, sul tuo computer e il giorno dopo sei già diventato famoso!

Meno stupore, questo è certo, per l’altra new entry della settimana, La scatola nera di Michael Connelly, una delle più grandi star del thriller americano e quinto nella Top 10. E con questo siamo al sedicesimo romanzo della serie di Harry Bosch, detective e investigatore privato tornato al dipartimento per risolvere un nuovo cold case. La programmazione della serie televisiva ispirata a questo personaggio e giunta ormai alla seconda stagione è prevista per il 2016. Da segnalare, infine, l’interesse per Mi sa che fuori è primavera di Concita De Gregorio, che fa un bel salto dalla settima alla quarta posizione nella classifica di narrativa italiana e si conquista anche un più che significativo ottavo posto in Top 10 generale: romanzo forte, che sconvolge forse per la crudezza degli eventi narrati ma che, evidentemente, colpisce e cattura l’attenzione dei lettori.

classifica

Nella narrativa italiana si aggiudica un’ottava posizione l’esordio di Silvia Zucca, Guida astrologica per cuori infranti: romanzo in corso di traduzione in tutto il mondo e da poco in libreria. Racconta con brio e pungente ironia i successi e i disastri di una donna piena di vita, contraddizioni e speranze, le cui vicende saranno risolte dall’astrologia. Novità nella classifica della narrativa italiana anche Francesco Recami con il suo L’uomo con la valigia, quinto appuntamento con l’investigatore improvvisato Amedeo Consonni e la sua casa di ringhiera: una lettura imperdibile per tutti gli appassionati di gialli ed enigmi apparentemente insolubili.

Per la narrativa straniera, Anna Todd e Michael Connelly strappano rispettivamente il primo e il secondo posto a Camilla Läckberg e Glenn Cooper. Al quarto troviamo invece un romanzo young adult – Dov’è finita Audrey, di Sophie Kinsella – seguito a ruota da Città di carta di John Green. Rimangono in classifica anche la nuova trilogia romantica di Jamie McGuire e le intramontabili sfumature di E. L. James – di grigio, di rosso e di nero – che a quanto pare in estate hanno sempre il loro successo. Ritornano infine due classici, L’amico ritrovato di Fred Uhlman e Il buio oltre la siepe di Harper Lee: li hai già letti?

Per quanto riguarda saggistica e varia, fra le novità troviamo Io non posso tacere. Confessioni di un giudice di sinistra di Piero Tony, Diario di scuola di Daniel Pennac e La signora Gocà, autobiografia di Marella Agnelli. Insuperata icona di stile e soprannominata Il Cigno dal fotografo Richard Avedon, la moglie dell’Avvocato torna con il suo racconto ai magici anni dell’infanzia. Ne esce una sorta di lessico familiare (“gocà” è la contrazione dell’inglese go to the car, complesso gioco di rimandi fra una madre bella e distratta e una torma di figli scatenati), che può già definirsi una piccola chicca editoriale del 2015.

TAG:    , , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery