Libri > Gli imperdibili > 5 romanzi di fantascienza da leggere assolutamente durante l’estate

BOOK SOUNDTRACK

30 . 07 . 2015

5 romanzi di fantascienza da leggere assolutamente durante l’estate

Da Fahrenheit 451 alle ultime uscite in libreria: una selezione "fantastica"

libri di fantascienza da leggere assolutamente

L’avventura su un altro pianeta è quel che cerchi? Pensi spesso alle eventualità e ai mondi possibili che potrebbero svilupparsi in futuro? Qui c’è una lista di libri di fantascienza da leggere assolutamente che fa proprio al caso tuo.

weir

Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E in ogni caso i viveri non basterebbero fino all’arrivo dei soccorsi. Nonostante tutto, con grande ostinazione Mark decide di tentare il possibile per sopravvivere. Ricorrendo alle sue conoscenze ingegneristiche e a una gran dose di ottimismo e caparbietà, affronterà un problema dopo l’altro e non si perderà d’animo. Fino a quando gli ostacoli si faranno insormontabili… Da leggere: L’uomo di marte, di Andy Weir.

graendon

In un futuro imprecisato la “morte della carta” è diventata realtà. Librerie, biblioteche, giornali e riviste appartengono al passato, tutti trascorrono il loro tempo incollati a dispositivi mobili, che non solo tengono in contatto costante le persone tra loro, ma sono diventati così intuitivi da chiamare i taxi prima che il loro proprietario sia uscito dall’ufficio, o da ordinare cibo d’asporto al primo crampo di fame, e persino creare e vendere parole in un mercato chiamato Word Exchange. Un vero e proprio bibliothriller, per così dire, che immagina un mondo distopico, in cui la carta non esiste più e la tecnologia riesce a proporre dei servizi prima ancora che gli esseri umani possano esprimere dei bisogni. Vuoi approfondire? Leggi le nostre 3 ragioni per adorare questo libro. Da leggere: Parole in disordine, di Alena Graendon.

bradbury

Ha ancora bisogno di presentazioni? Se ancora non conosci la storia di Montag, pompiere in un mondo in cui gli incendi non vengono spenti ma appiccati, devi assolutamente rimediare. Armati di lanciafiamme, i militi irrompono nelle case dei sovversivi che conservano libri, e li bruciano: così vuole la legge. Montag non è felice della sua esistenza alienata, fra giganteschi schermi televisivi e slogan, con una moglie indifferente e un lavoro di routine. Finché, dall’incontro con una donna sconosciuta, per il pompiere inizia la scoperta di un sentimento e di un mondo diverso da quello in cui è vissuto, un universo di luce non ancora offuscato dalle tenebre della società tecnologica imperante. Da leggere: Fahrenheit 451, di Ray Bradbury.

ballard

In una Provenza sempre più tecnologica, i sogni idilliaci possono trasformarsi negli incubi peggiori. Eden-Olympia è un complesso residenziale in Costa Azzurra. Ospita i dirigenti delle più potenti multinazionali e vi lavorano quasi diecimila persone. Jane Sinclair giunge in questo paradiso per un incarico da pediatra, accompagnata dal marito Paul. Mentre Jane si dedica con impegno alla professione, Paul si fa prendere dal sospetto. Perché il predecessore di Jane ha ucciso a fucilate dieci persone? Perché di tanto in tanto qualcuno dei residenti sparisce e se ne perde ogni traccia? Perché il dottor Penrose, lo psichiatra, ripete che Eden-Olympia sia un “laboratorio per il nuovo millennio”, dove tutto è possibile? Da leggere: Super Cannes, di J. G. Ballard.

Dune

Un grande classico, da recuperare se non hai mai avuto la gioia di leggerlo. Parla di Arrakis, il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro, acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi che garantiscono gli scambi tra i mondi e la sopravvivenza stessa dell’Impero. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell’Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell’ambito pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l’ordine dell’Impero, l’inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili. Introduzione di Sandro Pergameno. Da leggere: Dune. Il ciclo di dune, di Frank Herbert.

TAG:    ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery