Libri > Per ragazzi > 5 romanzi horror per un’estate da urlo

BOOK SOUNDTRACK

16 . 08 . 2015

5 romanzi horror per un’estate da urlo

Zombie, case stregate e creature deformi per una lettura davvero adrenalinica

Libri horror

La realtà, cruda e feroce, che ci circonda più elementi del soprannaturale: la letteratura horror mescola sapientemente questi due mondi, creando atmosfere di orrore, repulsione, spavento o paura pura. L’irruzione dell’irrazionale, rappresentato a volte da creature mostruose, epidemie e misteri, nel razionale genera grandi sconvolgimenti: in questi cinque libri troverai zombie, case stregate e creature deformi per una lettura davvero spaventosa!

 

Cujo

A Castle Rock, una sonnolenta cittadina del Maine, la vita scorre sui soliti binari. Cujo, il docile San Bernardo del meccanico, scorrazza libero per la campagna… finché, una notte, il suo padroncino, aprendo la porta del ripostiglio, non vede emergere dalle tenebre due occhi infuocati. Chi è la creatura diabolica che da quel momento comincia a seminare ovunque terrore e desolazione? È forse Cujo che, diventato idrofobo, si è trasformato nell’incarnazione stessa del male? Da leggere: Cujo, di Stephen King.

Walking Dead

Scritto dal creatore di The walking dead e dall’autore di thriller Jay Bonansinga, questo romanzo racconta le origini di uno dei più noti personaggi della serie: il Governatore. Da leggere: L’ascesa del governatore. The walking dead, di Robert Kirkman e Jay Bonansinga.

Lovecraft

Il racconto La casa stregata fu scritto da Lovecraft pensando a una casa realmente esistente a Providence, da lui definita «maledetta o nutrita di cadaveri». Il tema di antichi orrori che si risvegliano, di misteriose auree demoniache, la suspense e il senso di oppressione soprannaturale trasmessi da queste pagine si incontrano anche nel celebre L’orrore a Red Hook, molto citato dagli appassionati di Lovecraft che sostengono l’ipotesi che lo scrittore fosse un affiliato di una setta occulta, vista la precisione con cui riporta alcune formule usate durante rituali esoterici. Ma non sono i soli racconti di questa raccolta. Creatore e caposcuola incontestato del filone dell’orrore soprannaturale, Lovecraft fa risalire le radici della sua narrativa alle angosce e agli incubi più oscuri dell’animo umano. Da leggere: La casa stregata e altri racconti, di H. P. Lovecraft.

Epidemia Zombie

La fine del mondo ha inizio con un virus, un’epidemia senza precedenti nella storia dell’umanità. Gli infetti cadono in preda alla febbre e al delirio, mostrano una tragica inclinazione ai comportamenti violenti e vanno incontro a un tasso di mortalità del cento per cento. È la morte, ma non la fine. Le vittime risorgono dall’oltretomba e tornano a camminare sulla terra. Il primo romanzo di una appassionante trilogia sugli zombie e su chi li combatte quotidinamente. Da leggere: Epidemia zombie, di Zachary Recht.

Ring

Quattro ragazzi muoiono nello stesso giorno, improvvisamente, stroncati da un infarto. Un avvenimento forse non particolarmente strano in una grande città come Tokyo. Ma lo zio di una delle vittime è Asakawa, un giornalista che, di cose strane, in quelle morti, ne vede parecchie. Asakawa comincia a indagare e scopre quasi per caso che, una settimana prima di morire, i quattro avevano guardato un’inquietante videocassetta su cui è incisa una serie d’immagini misteriose. Il libro da cui è tratto il famoso film con Naomi Watts. Da leggere: Ring, di Koji Suzuki.

TAG:    , , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery