Libri > Gli autori > 3 libri per conoscere Michel Faber

BOOK SOUNDTRACK

19 . 06 . 2015

3 libri per conoscere Michel Faber

È in libreria l'ultimo romanzo dell'amatissimo autore di Il petalo cremisi e il bianco: preparati a leggere il suo nuovo capolavoro, Il libro delle cose nuove e strane

Lo scrittore Michel Faber

Comincia con una voluttuosa scena d’amore il nuovo – attesissimo – romanzo di Michel Faber, Il libro delle cose nuove e strane, ma la trama, sorprendentemente, scivola rapida nella fantascienza. Mica semplice da definire: è lo scrittore stesso a dire che i suoi libri «fanno venire l’emicrania agli editori». Tredici anni fa il suo romanzo Il petalo cremisi e il bianco ha avuto un successo incredibile: più di un milione e mezzo di copie vendute in 35 paesi del mondo. Se non hai ancora letto niente di suo, oggi potrebbe essere una buona occasione per cominciare. Da cosa?

Da una cosa nuova e strana

Il libro delle cose nuove e strane è l’ultimo romanzo di Faber, ma potrebbe essere anche l’ultimo in senso assoluto. Dopo la scomparsa della moglie Eva, lo scrittore si sta dedicando alla poesia e agli scritti lasciati incompiuti da lei. Di cosa parla il romanzo? Di un viaggio intergalattico che porterà Peter a milioni di chilometri di distanza dalla moglie Beatrice, in territori forse ostili, per una missione di fede in un ambiente nuovo e incredibile, i cui abitanti sono alle prese con una pericolosa epidemia. Dietro questo intreccio avvincente troverai una storia d’amore di straordinaria intensità, con due personaggi che non potranno non rimanerti nell’anima.

«C’è una domanda: cosa siamo disposti a fare, o a non fare, per amore? Un romanzo pieno di meraviglia e stupore, con un motore narrativo che ha la forza di una locomotiva.»

Yann Martell, autore di Vita di Pi

Dal seguito di una storia molto amata

Le storie del petalo cremisi è perfetto se hai già amato Il petalo cremisi e il bianco: se Sugar, Clara e Mr Bodley hanno lasciato il segno anche nel tuo cuore e senti il bisogno di sapere quali altre storie hanno vissuto puoi sicuramente riprendere da qui. Faber ti riporta in Silver Street, per incrociare di nuovo lo sguardo pieno di vita dei suoi abitanti.

«Chiudi gli occhi. Perdi per un attimo la cognizione del tempo, quanto basta per tornare indietro di centotrent’anni.»

Dal suo capolavoro indiscusso

Il petalo cremisi e il bianco è un romanzo complesso e affascinante dallo stile impeccabile: ti sembrerà di essere veramente nell’Inghilterra di fine Ottocento, in una Londra caotica e incoerente, con la possibilità di osservare il cuore delle cose fin nel minimo dettaglio. Parti da qui, se vuoi, e poi scegli con cosa proseguire.

«Attento. Tieni la testa a posto: ti servirà. La città in cui ti conduco è vasta e intricata, e tu non ci sei mai stato prima. Puoi immaginare, da altre storie che hai letto, di conoscerla bene, ma quelle storie ti hanno illuso, accogliendoti come un amico, trattandoti come se fossi uno del posto. La verità è che tu sei un alieno, in tutto e per tutto, arrivato da un altro tempo e da un altro luogo.»

 

TAG:    , , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery