News > Booktrivia > Pregiudizi da smontare su adolescenti e lettura

BOOK SOUNDTRACK

07 . 07 . 2015

Pregiudizi da smontare su adolescenti e lettura

Chi tra voi non si è mai sentito dire almeno una di queste frasi fatte sulla lettura?

Leggere è importante (o almeno così dicono), soprattutto da ragazzi. Perché «Ti forma il carattere», «Impari cose nuove» e altre espressioni che abbiamo sentito spesso, con una tale frequenza da diventare noiosissime massime di uso comune, nonostante alcune possano, in fondo, corrispondere alla realtà. Ma quali sono queste frasi fatte sui libri e i luoghi comuni su adolescenti e lettura? In un gioco di botta e risposta ne abbiamo scovati più di dieci, insieme a Giusi Marchetta (Lettori si cresce), James Lecesne (Trevor), e Alice Bigli durante l’evento di anteprima di Mare di Libri 2015.

Va bene tutto, purché leggano!

Leggere è cibo per la mente.

Ti piacerà perché a me, quando avevo la tua età, è piaciuto.

I libri per ragazzi non sono come quelli per gli adulti.

I libri sono meglio delle persone.

I classici sono necessariamente meglio dei contemporanei.

Leggo di tutto, sono un lettore onnivoro!

I libri stranieri non mi piacciono.

Leggerei ma non ho tempo.

Quel libro è troppo grosso.

Leggere è un piacere.

TAG:    , ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery