> Mondo fantasy > Auguri George R. R. Martin!

BOOK SOUNDTRACK

20 . 09 . 2015

Auguri George R. R. Martin!

Lo scrittore fantasy tra i più amati al mondo

Martin

Uno degli scrittori di fantascienza, fantasy e anche horror più amati al mondo compie 67 anni! George Raymond Richard Martin nasce a Bayonne, nel New Jersey, nel 1948 e già da piccolissimo inizia a scrivere storie per le proprie sorelle e per i vicini di casa. Oggi è autore di bestseller e le sue opere più conosciute sono quelle del ciclo Cronache del ghiaccio e del fuoco, da cui è stata tratta la seguitissima serie televisiva Il trono di spade (A Game of Thrones).
Abbiamo raccolto una serie di citazioni per ricordarti quanto questo autore sia capace di creare mondi bellissimi grazie alle parole.

«Le tenebre stavano avanzando.
“Meglio rientrare.” Gared osservò i boschi attorno a loro farsi più oscuri. “I bruti sono morti.”
“Da quando hai paura dei morti?” C’era l’accenno di un sorriso sui lineamenti di ser Waymar Royce.
Gared non raccolse. Era un uomo in età, oltre i cinquanta, e di nobili ne aveva visti andare e venire molti. “Ciò che è morto resta morto” disse “e noi non dovremmo averci niente a che fare.”»

Il trono di spade

 

«Ogni notte lo uccido di nuovo. Mille morti, diecimila morti sono niente al confronto di quello che meritava.»

Il trono di spade

 

«Mai dimenticare chi sei, perché di certo il mondo non lo dimenticherà. Trasforma chi sei nella tua forza, così non potrà mai essere la tua debolezza. Fanne un’armatura, e non potrà mai essere usata contro di te.»

Il trono di spade

 

«Le mie parole hanno mentito. I miei occhi, il mio braccio hanno gridato la verità. Sei tu che non hai visto.»

Il grande inverno

 

«Tre fuochi dovrai accendere… uno per la vita, uno per la morte e uno per l’amore… Tre destrieri dovrai cavalcare… uno per il piacere, uno per il terrore e uno per l’amore… Tre tradimenti dovrai conoscere… uno per il sangue, uno per l’oro e uno per l’amore.»

La regina dei draghi

 

«Uccidi il ragazzo che è in te, Jon Snow. L’inverno incombe su di noi. Uccidi il ragazzo e permetti all’uomo di nascere.»

I guerrieri del ghiaccio

TAG:    ,

Redazione BookToBook

PER APPROFONDIRE

Gallery